Avvio del progetto costituzione di forme associative o consortili di gestione delle aree silvo-pastorali (MIPAAF)

Il 20 dicembre del 2021 il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (Mipaaf) ha pubblicato il Decreto che approva la graduatoria unica finale del “Bando di selezione delle proposte progettuali per la costituzione di forme associative o consortili di gestione delle aree silvo-pastorali” al quale la Comunità del Bosco del Monte Pisano ha partecipato nel 2021 all’interno del sottopiano 3 “Multifunzionalità della foresta e uso sostenibile delle risorse rinnovabili nelle aree rurali”.

ll nostro progetto è stato selezionato con il punteggio di 85/100, classificandosi al terzo posto della graduatoria a livello nazionale su 47 progetti ammissibili,  e pertanto risulta fra i 5 progetti dell’area Centro Nord ammessi al sostegno economico.

L’avvio del progetto è stato comunicato ufficialmente il 14 febbraio con l’invio del decreto di concessione del contributo che assegna al nostro progetto 190.081,10 euro  per la realizzazione delle attività previste, che dovranno essere concluse in 24 mesi a partire dal 14 febbraio 2022. 

Il gruppo di lavoro costituito per il progetto, in collaborazione con il Consiglio Direttivo, sta pertanto gestendo le fasi iniziali, individuando all’interno della Comunità del Bosco i coordinatori delle attività, e definendo le procedure di affidamento di servizi specifici. Pubblichiamo di seguito i disciplinari di gara per l’assegnazione dei primi incarichi che permetteranno di avviare le attività:

Affidamento di servizi specialistici per attivita’ di:

  • Gestione amministrativa e rendicontazione
  • Comunicazione online e grafica
  • Animazione e comunicazione

Modalità di partecipazione

I soggetti interessati a partecipare dovranno inviare  in un unico documento PDF:

  • Offerta tecnica – in cui specificare l’esperienza del soggetto proponente e dettagliare le attività oggetto dell’affidamento: max. 3 pagine, carattere Calibri 11 interlinea singola;
  • Offerta economica – in cui proporre l’importo per l’espletamento dell’incarico: max. 1 pagina, carattere Calibri 11  interlinea singola.

Eventuale curriculum della persona o dell’organizzazione può essere allegato.

Le proposte, dovranno pervenire entro le ore 13:00 del 12/04/2022 all’indirizzo mail progettomipaaf@cdbmp.it

Selezione e criteri di aggiudicazione

La selezione delle offerte ricevute avverrà secondo il criterio del miglior rapporto qualità/prezzo, sulla base di parametri tecnici ed economici con la seguente ponderazione di punteggi:

  • Qualità ed esperienza: Punteggio max 90 punti
  • Prezzo: Punteggio max 10 punti

Invia ora la tua richiesta

Hai domande o commenti? Scrivici! Compila il modulo qua sotto e ti risponderemo al più presto