Assoluto DIVIETO abbruciamenti sino al 31 marzo

Divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali da sabato 21 sino al 31 marzo su tutto il territorio regionale.

Il divieto assoluto di abbruciamenti (quindi vietato bruciare potature, sfalci ecc.) è stato emesso perché il modello indice di rischio prevede un livello di rischio alto per l’innesco e propagazione degli incendi boschivi legato in particolare agli effetti delle condizioni meteo che persistono da tempo:

  • scarse precipitazioni
  • presenza di ventilazione proveniente dai quadranti settentrionali con conseguente bassa umidità relativa dell’aria.

Le previsioni meteo a medio termine elaborate dal Consorzio LaMMA forniscono indicazioni sul probabile mantenimento degli attuali livelli di rischio in tutta la Regione dovuto all’instaurarsi di condizioni meteo favorevoli allo sviluppo e propagazioni incendi con assenza di precipitazioni significative almeno fino alla fine del mese di marzo;

Permanent link to this article: https://www.comunitadelboscomontepisano.it/assoluto-divieto-abbruciamenti-sino-al-31-marzo/

Lascia un commento